In questi ultimi anni grazie allo sviluppo della tecnologia Bluetooth prettamente incentrata tra cuffie e smartwatch gli utenti hanno potuto beneficiare di un grande aiuto nel controllo del proprio Smartphone. Sono pochi gli smart-ring presenti in un mercato in cui i device per il fitness al momento sono prevalentemente smartwatch di ogni dimensione che però in caso di interazione devono distogliere l’utente dal suo attuale compito, anche se per pochi secondi.

Noi abbiamo pensato alla progettazione di un dispositivo intuitivo e robusto che fornirebbe per la prima volta, ogni controllo del cronometro e delle playlist musicali dove le altre interfacce falliscono.

La nostra ricerca ha scoperto che controllare gli auricolari con le dita sudate mentre si corre è difficile.

Togliere una mano da un vogatore indoor o dal manubrio della bicicletta per controllare lo smartphone è frustrante.

Il controllo vocale non funziona se si è senza fiato o in una giornata ventosa.

Il touch screen o i piccoli pulsanti degli smartwatch sono impossibili da usare quando si indossano i guanti o se si indossa l’orologio sotto indumenti protettivi’.

Il nuovo anello ArcX è progettato per rimuovere tutte quelle barriere e aiutare a gestire facilmente la musica e molto altro durante l’allenamento.

Kumar Bala – CTO e co-fondatore di ArcX

Grazie ad ArcX ed il suo smart-ring non sarà più un problema controllare le playlist o rilevare i tempi intermedi durante un workout.

Cosa è Arc X?

Progettato da ArcX Technology, una startup con base in Inghilterra, questo anello ( smart-ring ) in silicone ad alta densità ospita un mini joystick resistente all’acqua (IP67) e agli urti che può essere spostato su anelli di varie dimensioni oppure montato su tantissimi supporti (come manubri per i pesi oppure manubri di bicicletta) tramite gli adattatori forniti.

ArcX smart-ring, indossato sopra i guanti

L’azienda dichiara una batteria interna capace di ricaricarsi in un’ora, di poter fornire 20 giorni in stand-by e 5 giorni di utilizzo comune.

Grazie alla nuova tecnologia bluetooth questo device è in grado di connettersi velocemente a ogni dispositivo sia Android che iOS.

Verrà fornita gratuitamente l’app proprietaria con la quale si potranno customizzare le funzioni del proprio smart ring tra cui chiamata SOS, un cronometro ed ultima ma non meno importante la possibilità di interfacciarsi con altre app per il fitness gia presenti sugli store.

ArcX smart ring App

ArcX sarà acquistabile negli store da maggio 2021 in tre colori : blu, nero e arancione.

ArcX smart ring colori disponibili

Il prezzo di lancio dello smart-ring sarà di 89€ e nella confezione troveremo 4 anelli di ricambio, una clip per il montaggio sui manubri, la clip di ricarica, un moschettone portachiavi e una custodia da viaggio.

A BREVE UNA NOSTRA RECENSIONE !

Vieni a trovarci!!

Se vuoi rimanere sempre aggiornato seguici su Instagram. Se vuoi ricevere supporto per qualsiasi dubbio o problema, seguici anche sulla nostra pagina Facebook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Una risposta su “ArcX, il nuovo smart-ring ideato per il fitness”