Il Mobile World Congress (MWC), la più grande fiera di dispositivi mobili nel mondo dovrebbe svolgersi a Barcellona fra poco meno di due settimane, dal 24 al 27 Febbraio.

L’evento annuale internazionale del settore telecomunicazioni attira in genere più di 100.000 delegati provenienti da circa 200 paesi durante i quattro giorni della conferenza con tutti i principali giganti di telecomunicazioni e tecnologia in mostra (ad eccezione di Apple che preferisce i propri eventi).

Ma con preoccupazione internazionale ora focalizzata sul nuovo focolaio del Coronavirus, che negli ultimi giorni è stato dichiarato un’emergenza globale dall’Organizzazione mondiale della sanità, un numero crescente di aziende hanno già annunciato che si stanno ritirando dalla partecipazione. Altri, come Telenor, TCL e ZTE, hanno cancellato rassegne stampa e comunicato che anche se hanno ancora intenzione di partecipare all’evento molto probabilmente non saranno presenti per tutta la durata della fiera.

MWC, Fiera di Barcellona

L’organizzatore di MWC, il GSMA, ha annunciato una serie di restrizioni intese a ridurre il rischio di infezioni da Coronavirus durante la conferenza, incluso un divieto per i viaggiatori provenienti dalla provincia cinese dove il virus è stato identificato per la prima volta.

Inoltre è stato anche comunicato che sarà implementato lo screening della temperatura dei partecipanti, sarà richiesto che i partecipanti alla conferenza si autocertifichino di non essere entrati in contatto con una persona infetta e suggerisce ai delegati di adottare delle contromisure come ad esempio “non stringere la mano” in modo da limitare qualsiasi tipo di contatto.

Vi lasciamo una lista delle aziende che hanno già annullato la loro partecipazione al World Mobile CongressMWC“:

Vieni e trovarci!

Se vuoi rimanere sempre aggiornato seguici su Instagram. Se vuoi ricevere supporto per qualsiasi dubbio o problema, seguici anche sulla nostra pagina Facebook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.