Se siete atterrati su questa guida, sicuramente vi starete chiedendo come è possibile vedere Sky Go senza rotture sul vostro TV Box Android. Già, purtroppo l’App di Sky Go è solamente eseguibile su device “prescelti“, mentre per altre tipologie bisogna ricorrere ai ripari. Infatti, come ben saprete se proviamo ad installare l’applicazione sul nostro TV Box Android si presentano fin da subito due tipologie di problemi:

  • L’impossibilità di riprodurre lo streaming con un dispositivo che abbia collegato uno schermo esterno (in questo caso HDMI).
  • L’impossibilità di riprodurre lo streaming su un device che abbia eseguito il processo di ROOT (accesso alle radici del sistema).

In questa guida vedremo come bypassare questi due impicci e godervi la fruizione dei contenuti Sky del vostro abbonamento sul vostro Android Box.

Le informazioni riportate in questa guida sono assolutamente per puro scopo informativo.

L’autore dell’articolo e tutto lo staff di GeekMag.it non si assumono nessuna responsabilità nè sull’utilizzo che ne farete, nè su come verranno utilizzate queste informazioni che potrebbero, se mal interpretate, arrecare danni ai dispositivi utilizzati.

Team di GeekMag.it

La guida è già stata testata su diversi dispositivi con esito positivo. In particolare se utilizzerete l’Android Box Tanix TX3 Mini non incapperete in nessun tipo di problema. La procedura se eseguita scorrettamente potrebbe mandare in brick il vostro device.

Vi ricordiamo inoltre che durante la procedura bisognerà concedere sempre i permessi ROOT#.

P.S (Per installare TWRP è necessario avere i permessi di root, solo successivamente andremo ad eliminarli come prosegue nella guida).

Installare TWRP sul TV Box Android

Il primo passo da effettuare è quello di installare la Recovery personalizzata TWRP compatibile con il vostro device. Purtroppo qui dovrete darvi da fare voi e smanettare sul Web finché non troverete la TWRP adatta al vostro dispositivo. (Se ne trovate una che è compatibile con un Android Box con le caratteristiche simili al vostro nessun problema). Per installarla ci sono tre metodi.

Logo TWRP per Sky Go su TV Box

Primo metodo

Se siete in possesso di un file con estensione .img potrete installarla direttamente dall’applicazione “Official TWRP App” procedendo come segue:

  • Andate su TWRP Flash.
  • Selezionate “Select Image” scegliendo il file .img.
  • Cliccate su “Install Image“.

Finita la procedura il Box si riavvierà da solo.

Secondo metodo

Se siete in possesso invece di un file con estensione .rar come questa TWRP per TX3 mini allora procedete in questa maniera:

  • Rinominate il file sostituendo l’estensione “.rar” con “.zip“.
  • Scompattate la cartella ed estraete il file .img.
  • Andate su TWRP Flash.
  • Selezionate “Select Image” scegliendo il file .img.
  • Cliccate su “Install Image“.

Terzo Metodo

Se nel vostro Box Android, come ad esempio sul TX3 Mini avrete un’ App chiamata “UPDATE & BACKUP” e siete in possesso di una recovery in formato .zip potrete installarla procedendo con il terzo metodo molto più semplice:

  • Recatevi sull’App “UPDATE & BACKUP“.
  • Cliccate su “Select” e selezionate il file .zip scaricato in precedenza.
  • Cliccate su “Update“.
  • Riavviate il vostro dispositivo.

Rimuoviamo i permessi ROOT

Il secondo passo consiste nel disinstallare completamente i permessi di Root direttamente dall’App SuperSu (se non è installata sul vostro Box scaricatela da questo link: SuperSU dal Sito Ufficiale. Una volta installata l’applicazione sul device per procedere alla rimozione dei permessi ROOT proseguite in questo modo:

  • Aprite l’App SuperSU.
  • Andate su “Impostazioni“.
  • Cliccate su “Unroot Completo“.

Se il root è stato rimosso con successo l’applicazione si chiuderà da sola. Per sicurezza vi consigliamo di riavviare il vostro dispositivo.

Logo SuperSU per Sky Go su TV Box

Installiamo Magisk sul TV Box Android

Il terzo passo è quello fondamentale, ovvero installare Magisk. Per chi non lo conoscesse già, Magisk è un super sostituto di SuperSU. Per farla in breve ci permetterà di installare nuovamente il Root e di nascondere solamente all’applicazione Sky Go la presenza di Root rimuovendo così il noioso messaggio di errore. Per installare Magisk:

  • Scaricate il file .zip dal link quì sotto valido per tutti i dispositivi.
  • Andate in modalità recovery sul vostro device.
  • Cliccate su “Installa“.
  • Selezionate il file di Magisk appena scaricato.
  • Riavviate il dispositivo.

Una volta completata l’installazione avrete nuovamente i permessi di Root.

Mascherare la presenza di Magisk sul TV Box

Il quarto passo ci permetterà di mascherare la presenza di Magisk sul dispositivo. Se notate adesso tra le vostre applicazioni sarà presente “Magisk Manager“. Per continuare procediamo come segue:

  • Aprite l’applicazione “Magisk Manager“.
  • Cliccate sul Menù in alto a sinistra e si aprirà un’altro menù a scorrimento.
  • Cliccate su “Hide Magisk Manager“. (Questo passo è fondamentale poiché reinstalla l’applicazione con un nome pacchetto differente in modo che gli algoritmi di Sky Go non la riconoscano).
  • Riavviate il vostro dispositivo.
Logo Magisk per Sky Go su TV Box

Installiamo Sky Go da Google Play o APK Pure

Siete ansiosi di vedere i risultati? Non è ancora arrivato il momento tanto atteso! Per continuare con la guida ovviamente dobbiamo installare Sky Go da Google Play o da qualsiasi altra fonte, ma senza aprirlo.

Nascondiamo Magisk all’App Sky Go

Il sesto passo se tutto è andato a buon fine sarà quello di nascondere Magisk stavolta invece all’applicazione di Sky Go, con questa soluzione l’applicazione non rileverà la presenza del ROOT sul TV Box e non riporterà nessun log di errore. Per far ciò procedete con queste istruzioni:

  • Aprite l’applicazione “Magisk Manager”.
  • Aprite il menù di Magisk.
  • Cliccare su “Magisk Hide” e selezionate l’icona dell’app Sky Go.
  • Riavviate il dispositivo.

Finalmente, se tutto è andato per il meglio avete completamente nascosto il Root a Sky Go.

Adesso sicuramente vi starete chiedendo: Perchè nascondere il Root? Non si possono semplicemente rimuovere i permessi? Beh, la risposta è NO, poiché per il secondo Step, ovvero per bypassare il collegamento sorgente HDMI, abbiamo bisogno ancora una volta dei permessi Root.

Bypassare il collegamento HDMI

Per iniziare dobbiamo scaricare ed installare Xposed Framework. Se siete possessori di un TV Box Tanix TX3 Mini dovrete seguire una procedura differente rispetto ad altri TV box Generici.

Xposed Framework su Tanix TX3 Mini

La procedura per il TX3 Mini, come detto in precedenza è leggermente differente ma comunque molto semplice da effettuare:

  • Avviate il dispositivo in Recovery.
  • Cliccate su “Installa“.
  • Seleziona il file Xposed Framework in formato .zip disponibile su questo link.
  • Riavviate il dispositivo.

OPPURE:

  • Recatevi sull’App “UPDATE & BACKUP“.
  • Cliccate su “Select” e selezionate il file .zip di Xposed Framework scaricato in precedenza.
  • Cliccate su “Update“.
  • Riavviate il vostro dispositivo.

Xposed Framework su Altri Dispositivi

  • Scaricate il file APK di Xposed Framework da questo link.
  • Installate il file appena scaricato.
  • Avviate l’applicazione e cliccate su “Install“.

Ultimata questa semplice procedura il dispositivo si riavvierà in automatico.

Xposed e Magisk per Sky Go su TV Box

Bypassare definitivamente l’HDMI con ReceiverStop

Arrivati a questo punto avrete installato già Xposed Framework che a sua volta vi consentirà di installare dei moduli. In particolare nel nostro caso è fondamentale il modulo di “ReceiverStop”! Se vi è rimasto ancora un briciolo di pazienza procedente con quanto segue:

  • Scaricate ed installate ReceiverStop da questo link.
  • Aprite l’app di Xposed Installer e cliccate sull’icona del menù con tre barre.
  • Selezionate la voce “Moduli“.
  • Selezionate “ReceiverStop“.
  • Infine riavviate il vostro dispositivo.

Se siete arrivati a questo punto della guida siete veramente dei temerari! Non demordete e procediamo con l’ultimo Step per vedere il vostro Sky Go su TV Box!

  • Aprite l’app “ReceiverStop” e selezionate “Sky Go“.
  • Chiudete l’app e aprite l’applicazione di Sky Go precedentemente installata.
  • Eseguite il login su Sky Go con le vostre credenziali e provate a visionare un Canale TV.
  • Molto probabilmente riceverete un errore ma è del tutto normale. Quindi chiudete l’app.
  • Riaprite l’app “ReceiverStop” e selezionate nuovamente “Sky Go“.
  • Cliccate sopra la voce “android.intent.action.HDMI_PLUGGED“. Se il tutto è corretto sarà selezionata in rosso.
  • Riavviate per l’ultima volta il vostro dispositivo.

Ecco fatto! Finalmente potrete godervi il vostro Sky Go su TV Box senza problemi. Questa guida è valida per qualsiasi versione di Sky GO e per qualsiasi modello di Android Box. Se avete domande o suggerimenti commentate qui sotto!

Consigliamo fortemente di acquistare il TV Box Tanix TX3 Mini per procedere senza eventuali problemi con la guida, nel dubbio vi lasciamo il Box per l’acquisto su Amazon quì in basso!

Sofobod TX3 MINI 8.1.2 smart TV BOX 2GB/16GB 4K TV...
  • Android 8.1 OS. Usufruisci delle ultime funzionalità Android sulla tua TV
  • Scarica una quantità illimitata di giochi e applicazioni grazie e Kodi TV
  • H.265 Decoding & 4K Resolution. Esperienza visiva straordinaria grazie al supporto 4K.

Vieni a trovarci!

Se vuoi rimanere sempre aggiornato seguici su Instagram. Se vuoi ricevere supporto per qualsiasi dubbio o problema, seguici anche sulla nostra pagina Facebook.


Ti piace? Condividilo con i tuoi amici!

1
Nicolò Campanella

CEO, Founder e Autore di GeekMag.it. Sono Nicolò, ho 23 anni e sono Siciliano. La passione che ho verso il mondo Tech mi ha spinto a creare questa piattaforma in modo da dare spazio a chiunque di dimostrare quanto sia Nerd..come me!
Iscriviti al nostro
Canale Telegram!
Selezioniamo centinaia di Offerte, errori di prezzo e Coupon per TE!
Iscriviti al nostro
Canale Telegram!
Selezioniamo centinaia di Offerte, errori di prezzo e Coupon per TE!
20 Condivisioni